martedì 24 marzo 2009

Dante 533 Tavola 6 Definitiva a China

Il killer entra e spara.
Questo doveva narrare la tavola.
Quindi ho enfatizzato l'entrata e ho staccato nell'ultima vignetta in basso con l'atto dello sparo sottolineato da alcune onomatopee che in ordine di lettura vanno dai BANG degli spari ai CLIC dei proiettili esauriti.
Prima vignetta con silouette del killer alla porta e a seguire la striscia centrale con 3 vignette dall'orizzonte sempre più inclinato a destra ad indicare una situazione che volge al peggio.

Eccola qui:




Strumenti: Matite e Chine a pennello.

Nessun commento: