mercoledì 25 maggio 2011

Tender Render - Workshop di Colorazione con Emanuele Tenderini

Questo mese ho partecipato ad un Workshop di Colorazione con Emanuele Tenderini.
Ci tenevo particolamente a partecipare perchè durante la colorazione di CHENG ho seguito molto il suo Blog in cui rilasciava delle "lezioni" online... e sono state utilissime!

Pertanto mi sono ritrovato in una classe molto disposta all'apprendimento con persone molto capaci. Quindi c'è stata una bella partecipazione da parte di tutti... e chi mi conosce sa che insolitamente sono il "rompiballe" con la mano alzata... invece devo dire che stavolta ho fatto fare lo sporco lavoro agli altri!
A parte gli scherzi... Emanuele è molto bravo a spiegare determinate soluzioni applicative che poche erano le domande che venivano da chiedergli per quanto mi riguarda.
Un pò anche perchè molte cose gia le sapevo avendo gia la mano con Photoshop e avendo gia colorato molte tavole.
Sta di fatto che ci si migliora sempre e si sperimentano sempre tecniche nuove.

Come quella di Emanuele che mi piace da morire...ma non è la mia.

La realtà è che colora notevolmente bene... ma con uno stile molto personale e che lui oramai, con l'esperienza, lo traduce alla perfezione in qualsiasi circostanza e su qualsiasi tipologia di disegno.
E che stile ragazzi...la copertina di 1066 mi è rimasta impressa.

Con questo ne traggo la conclusione che ho fatto tesoro delle sue tecniche a cui attingerò per migliorare o variare il mio di stile.

Di seguito i miei esercizi durante le lezioni.


Esercizio 1:
Direttamente su Photoshop con tavoletta grafica, dovevo rappresentare più verosimilmente possibile a livello cromatico la seguente coppia di panorami.
Personalmente sono andato di getto coi colori senza nemmeno schizzare con un pennello effetto "matita".


Originale

Copia


Originale
Copia


Esercizio 2:
Colorare secondo la "Tecnica Tenderini" 1 personaggio e 1 ambiente di Wondercuty.
Disegni di Stefano Turconi.
I miei colori:

Personaggio


Ambiente
Esercizio 3
Colorare una vignetta di Wondercity cercando di riprodurre nel miglior modo possibile l'atmosfera della foto di riferimento.

Foto di riferimento
La vignetta colorata

L'ho un pò pimpata!!! :D


Non so che altro aggiungere.
Un corso che all'insegna di riconferme e di miglioramenti, qualche nozione nuova importante...e la capacità e la disponibilità di Emanuele.

3 commenti:

M'ink ha detto...

Interessante post! gli esercizi e sopratutto le vignette di wonder city secondo me sono venute parecchio bene...sia come cromia che come atmosfera..ma svelami quale sarebbe questa "Tecnica Tenderini"! ;)

Jacopo Scarabelli ha detto...

Grazie M'ink!
Come dicevo ho fatto questo corso con Emanuele Tenderini che applica una tecnica interessante utilizzando in modo più avanzato i livelli di Photoshop ed escludendo totalmente alcune scorciatoie e trucchetti che il programma mette a disposizione e che si vedono lontano un miglio.

Spiegarlo in un post è un po' dura... Ma se vai sul suo blog ci sono delle lezioni online di colorazione che possono esserti util come lo sono state per me.

Anche se ovviamente al corso dal vivo che ho fatto ero seguito più personalmente.


Grazie ancora... Dopo faccio un salto sul tuo blog! ;)

M'ink ha detto...

Si ovvio..dal vivo è tutta un'altra cosa!ora butto un occhio sul blog di tenderini alla ricerca di questi tutorial! continua così che sei in gamba! ;)