venerdì 16 settembre 2011

Ho preso la Cintiq.

Ieri è stato un grande giorno.
E' arrivata la Cintiq finalmente!!!
Detta così sembra che aspettavo la consegna da chissà quanto tempo.
In realtà l'ordinazione è avvenuta a inizio settimana e nell'arco di pochissimo tempo tra una chiamata e l'altra me la sono ritrovata a casa... con i suoi 21 pollici di goduria.

Il "finalmente" l'ho scritto per un altro motivo invece: La Cintiq è una tavoletta che sogno da anni oramai.
Dalle scuole superiori dove, insieme alla mia amica Ilenia, fantasticavo sulle prodezze tecnologiche nel campo delle tavolette grafiche. E la Cintiq era là, in cima.
La mia amica Ilenia invece mi odia..."Ciao Ile!!!" ^_^

Nel corso dei miei studi sul fumetto e sulla colorazione ho poi capito che la via del digitale per me non è un tabù in questi campi. Sono sempre stato molto propenso all'utilizzo di computer e hardware annesso. E così dopo anni di Wacom Bamboo Fun ho deciso di fare il salto definitivo.
Sicuramente ne trarrò vantaggio e riuscirò ad essere più produttivo grazie al tempo che guadagnerò facendo tutto sullo stesso dispositivo.

Con questo non intendo abbandonare la carta ovviamente.
Il feeling del manuale, con la calma e pazienza che implica, è impareggiabile. Ma richiede comunque più tempo.  E si sa', oggi il tempo è prezioso e quindi la Cintiq sarà senza dubbio un grande strumento a mio vantaggio.

In 1 giorno ho già avuto modo di capirne le potenzialità... e c'è da sbavare davvero.

Detto questo vi lascio con una foto scattata proprio in fase di "unboxing".




A presto con i primi disegni "Made in Cintiq"!

3 commenti:

ilenia ha detto...

ESATTO TI ODIOOOOOOO!!!:____: invidia alla massima potenza ;(

jac ha detto...

Muahahahaha!
Dai che domani sera te la faccio provare.
Avrai una riga a disposizione!!! :p

ilenia ha detto...

guarda che ti odio comunque!:P